Biancosassu

Rossosassu
2 Gennaio 2019

Il nostro Biancosassu è un Vermentino di Gallura Superiore DOCG – unica Denominazione di Origine Controllata e Garantita della Sardegna, ora diffusa in tutto il territorio gallurese, ma che proprio nel territorio di Luras ha mosso i suoi primi storici passi e trova tuttora i suoli che meglio esaltano i suoi profumi e sapori caratteristici.

Coltiviamo le uve vermentino su terreni argillosi e derivati da disfacimento granitico a circa 300 metri d’altitudine, le raccogliamo a mano a metà settembre e le pressiamo delicatamente. Rimosse le bucce dal mosto, lo facciamo fermentare in vasche d’acciaio a soli 16-17°C per preservare gli aromi più volatili.

Lasciamo affinare le 4.000 bottiglie di Biancosassu almeno due mesi per poter infine versare nei vostri calici un nettare giallo paglierino con riflessi dorati, strutturato ed equilibrato, con profumi di fiori d’elicriso, ginestra e violetta, dal gusto fresco e minerale e con il retrogusto amaro tipico del vermentino gallurese in purezza.